Aimee, la figlia di Ozzy Osbourne, pubblica il suo nuovo singolo

Written by on 27th July 2020

Londra (Roberta Chiatti) – Dopo 4 anni di pausa, ritorna in scena Aimee, la figlia maggiorenne di Ozzy Osbourne,  che pubblica il suo nuovo singolo:  “Shared Something With The Night”.

Il brano, di cui è stato lanciato su Youtube anche il videoclip girato da Jon Danovic,  fa parte del suo progetto musicale “ARO”. La canzone descrive il suo periodo di lockdown a New York, dove si è sentita sola ma soprattutto con la consapevolezza di aver perso la sua bussola. In un’intervista rilasciata a Rolling Stone, l’artista rivela di essersi sentita “persa”, per questo il brano ricorda una ninna nanna di My Bloody Valentine creando un’atmosfera piuttosto nostalgica e malinconica.

“Sono stato in un posto davvero fantastico, creativo e personale, il che aiuta. Sono sempre interessato e attratto dall’insolito e amo combinare i generi. Mi sono sicuramente sorpresa con alcune di queste nuove tracce ” – dichiara la figlia d’arte che rivela la sua costante sperimentazione e ricerca di se stessa in nuova musica.

Infatti, ad un certo punto dell’intervista, Aimee confessa: “Non mi ero ancora completamente connesso con chi ero veramente”. L’artista descrive così i suoi problemi con l’autostima e il suo essere dipendente dalle persone che amava per sentirsi a suo agio. “Questa strana canzone è stata uno sfogo per tutta quella scomodità che provavo in quel momento” – conclude Aimee che anticipa la sua intenzione di pubblicare i prossimi brani di “ARO” in episodi simili a quelli di un EP.

 


Current track

Title

Artist

Background