Fabio Rovazzi ospite a London ONE Radio e la sorpresa di Al Bano Carrisi

Written by on 28th September 2020

Londra (Roberta Chiatti) – Fabio Rovazzi è intervenuto in diretta su London ONE Radio dopo aver raggiunto uno dei suoi più grandi sogni: diventare parte del suo videogioco preferito, “Call Of Duty Warzone”. 

Rovazzi è ormai conosciuto a livello mondiale come “Morte” nel noto videogioco “Call Of Duty Warzone”, rappresentando un ex membro delle forze speciali del 1°Reggimento Col-Moschin e presenta caratteristiche tipiche di ‘spaghetti western’ chiudendo quasi il cerchio della genialità di registi italiani come Sergio Leone che hanno creato un genere western “all’italiana” , realizzando film diventati poi dei cult tuttora amati dal grande pubblico.

Infatti, il suo personaggio abbandona il basco da soldato e lo sostituisce con un cappello da cowboy e  un poncho sulle spalle. Un aspetto che lo caratterizza ulteriormente e la classica ‘giravolta’ della pistola che rotea sull’indice quando estrae la fondina.

Rovazzi, cantante, autore, attore e regista  è il primo italiano under 30 a raggiungere un simile traguardo su scala mondiale, basti pensare che il mondo del Modern Warfare conta più di 75 milioni di giocatori.

La stampa internazionale, inclusa quella inglese,  non ha perso l’occasione di scoprire tutte le caratteristiche del nuovo operatore rivelando anche la storia di “Morte” all’interno del videogioco. Il suo personaggio è  Sergio Sulla, un ragazzo salernitano con la passione per i film western ed il sogno di diventare un tutore della legge, ma la sua rabbia lo costringe al carcere minorile. Un evento in particolare lo spinge a voler cambiare strada e scegliere di arruolarsi come volontario nel Col. Moschin, servendo in Iraq e Libia. Tuttavia anche in questo ruolo fallisce e accetta l’incarico come operatore sotto copertura, scegliendo come nickname “Morte”, un tributo alla morte del suo sogno infranto:  diventare un tutore della legge.

Il ruolo di Fabio Rovazzi in “Call of Duty” ha ricevuto stima e ammirazione da tutti, compreso Al Bano Carrisi che è intervenuto  in diretta su London ONE radio per complimentarsi personalmente con l’artista. 

Guarda l’intervista per saperne di più: 

 


Current track

Title

Artist

Background