Il Connaught Bar a Londra è il miglior al mondo 2020 e sono italiani

Written by on 7th November 2020

Londra (Marta Lo Frate) –  Come ogni anno The World’s Best Bar, esce con la lista dei bar migliori al mondo, e ovviamente il numero uno.

Il migliore al mondo è risultato il Connaught Bar di Londra, non lasciamoci ingannare dal nome perchè è nelle mani di italiani capitanati da Agostino Perrone che con Ago Perrone & Giorgio Bargiani  mettono l’italia in cima al podio

Ma nella lista ci sono 4 altri italiani:

1 Connaught Bar, London, UK
2 Dante, New York, USA
3 The Clumsies, Athens, Greece
4 Atlas, Singapore
5 Tayēr + Elementary, London, UK
6 Kwānt, London, UK
7 Florería Atlántico, Buenos Aires, Argentina
8 Coa, Hong Kong, China
9 Jigger & Pony, Singapore
10 The SG Club, Tokyo, Japan

Pensate, si preparano un anno in tutto il mondo, per raffinare la tecnica e la miscela, per generare cocktail sempre più esclusivi. La giuria è composta da votanti che frequentano Bar e intenditori del bere raffinato, devono essere persone che viaggiano per il mondo, e il tema finale che andrà ad eleggere la tanto attesa lista è composta da persone che arrivano da tutto il mondo.

Le visite effettuate dai circa 540 esperti internazionali sono state effettuate tra gennaio 2019 e marzo 2020 ovvero in tempi pre-Covid, e i risultati non risentono degli effetti provocati dalla pandemia

Per aggiudicarsi il gradino più alto del podio, i cocktail bar devono avere delle caratteristiche ben precise, come il modo di accogliere, una particolare atmosfera originale, e naturalmente i cocktail devono essere particolari, originali, non comuni: devono stupire la vista e il gusto.

In italia abbiamo ottimi barman, ma non basta forse non c’è l’atmosfera giusta, o la cultura giusta raffinata di tendenza, però appena gli italiani vanno all’estero, ecco che la professionalità e la qualità italiana trova il suo degno spazio come nel caso di Londra, il resto lo fa la creatività di essere italiani, come hanno dimostrato i giovanissimi Ago Perrone  Director of Mixology, e Giorgio Bargiani, Head Mixologist, Maura Milia, Bar Manager cagliaritana, che dal 2010 hanno mantenuto il Connaught praticamente sempre tra i primi dieci bar del mondo.

Ago Perrone  Director of Mixology, e Giorgio Bargiani, Head Mixologist, Maura Milia, Bar Manager

Ago Perrone  Director of Mixology, e Giorgio Bargiani, Head Mixologist, Maura Milia, Bar Manager

Questa vittoria arriva in tempi di Lockdown, che vede bar e pub chiusi al pubblico e manda questo (e altri) settori in bancarotta, al covid non importa chi vince o perde. Però questo risultato è una speranza che quando tutto riapre, riapriranno con entusiasmo per migliorare ancora e per lottare nel recuperare i giorni persi. Questa vittoria di questi giovani italiani è una speranza, non una fine.


Current track

Title

Artist

Background