L’inevitabile sta arrivando BBC: 1.140 casi di coronavirus e il numero sale

Written by on 15th March 2020

Londra ( francesco Lapitella) – Nonostante quelle assurdita’ dette da Boris Johnson, gia’ da qualche giorno Londra aveva iniziato a chiudere stadi, rimandare eventi, ma molto lentamente.

L’inevitabile sta arrivando.

Oggi i casi secondo i dati diffusi dalla BBC stessa, sono circa 40,279 le persone nel Regno Unito che sono state sottoposte a test, mentre trentuno tra quelle risultate positive sono morte. Un totale di 1.140 casi di coronavirus sono stati confermati nel Regno Unito ( alle 17.30 locali di oggi)

E dal sito la BBC mette un link per mappare le zone infette 

Questo il grafico

I supermercati da giorni erano stati presi d’assalto, ma nelle ultime ore la situazione si e’ fatta ancora piu’ difficile, gli scaffali in molti supermarket di Londra sono stati svuotati. Cibo, disinfettanti, e carta igenica.

La preoccupazione ora e’ il sistema NHS che pare non sia attrezzatto per lo Tzunami  epidemico  che contagera’ l’UK intanto in alcuni ospedali  si trovano questi cartelli:

Tuttavia, il principale consigliere scientifico del governo Sir Patrick Vallance ha affermato che probabilmente ci sono tra le 5.000 e le 10.000 persone infette nel Regno Unito in questo momento.

Possiamo monitorare anche la situazione in tutto il mondo qui sulla mappa del mondo sempre aggiornata Novel Coronavirus (COVID-19) Situation CLICCA SULLA MAPPA

Eppure nonostante tutto, la chiusura della Gran Bretagna tarda i concerti vanno avanti e gli inglesi a Manchester vanno a vederer gli stereophonics che fanno tutto sold out


Continue reading

LondonONEradio live 24h

Current track
TITLE
ARTIST

Background