NEK: IL MIO GIOCO PREFERITO – Parte seconda”

Written by on 17th April 2020

Uscirà il 29 maggio “IL MIO GIOCO PREFERITO – parte seconda”, il nuovo album di NEK Filippo Neviani.

«Alla seconda parte dell’album stavo lavorando da qualche mese – ha detto Nek sui suoi social – ma non avevo ancora terminato di scriverlo e, quando è cominciato tutto questo, ho dovuto momentaneamente rallentare tutta la macchina. Però, ve l’ho promesso, ho deciso che voglio andare avanti con la mia musica e adesso sta arrivando il momento di farvela sentire… Abbiamo deciso di accelerare i lavori, stiamo facendo in modo di terminare tutto al più presto e abbiamo stabilito una data: il 29 maggio».

“IL MIO GIOCO PREFERITO – parte seconda” (distribuito da Warner Music Italy), seconda parte dell’album uscito lo scorso anno, è da oggi, 17 aprile, disponibile in pre-order: https://nek.lnk.to/ImGp2/

 

Oltre al singolo “PERDONARE”, uscito venerdì scorso, l’album conterrà anche una speciale versione (da oggi sulle piattaforme digitali) di “E DA QUI”singolo originariamente uscito nel 2010 e oggi ricantato insieme alle figlie Beatrice e Martina, un piccolo regalo per il pubblico, per ricordare che “la vita rimane la cosa più bella che ho”.

 

“PERDONARE” (scritta da Nek, José Louis Pagan, Diego Cantero, Valerio Carboni e Giulia Anania) è una canzone d’amore, ma soprattutto è una canzone di speranza. “Rialziamoci da terra, ripartiamo da qui, se ancora due destini dicono di sì. Lo so che cambierà, cambierà e se cambierà amare è perdonare, perdonare”.

 

È online su Youtube (https://youtu.be/srVLqLeGd9Mil video ufficiale del brano, completamente girato in casa, da NEK e da centinaia di persone che hanno inviato i propri contributi video, registrati con la voglia di condividere istantanee delle giornate di questo periodo.

Il risultato è un video corale, in cui compaiono Nek, i suoi musicisti e centinaia di persone comuni. Come ha già avuto modo di spiegare con l’uscita del brano venerdì scorso, l’esigenza di Nek è quella di condividere con la gente, per quanto possibile, la propria musica, che non deve fermarsi e non deve smettere di suonare. È con questa idea che è nato anche il video, e la voglia di condividerne la realizzazione con i fan.

 


LondonONEradio live 24h

Current track
TITLE
ARTIST

Background