Per l’Australia un “nuovo Live Aid” ci saranno Queen e Alice Cooper e tanti altri

Written by on 13th January 2020

London ( Fabrizio Costantini) Si terra’ 16 febbraio, allʼANZ Stadium di Sydney, il “Fire Fight Australia”, che Brian May ha definito il “Live Aid austrialiano”. Sara’ probabilemente il concerto dell’anno 2020. Grandi ospiti tra cui i Queen e Alice Cooper .

Nove ore di concerti, presentati da Celeste Barber, per raccogliere denaro che verrà inviato ad alcune associazioni al lavoro per combattere gli incendi e aiutare le zone colpite.

Tra i grandi della musica ci saranno Olivia Newton-John, Daryl Braithwait John Farnham, ma ancora non sono svelati tutti i nomi.

“Stiamo osservando un cambiamento radicale dell`ecosistema australiano e del mondo  non possiamo farci niente, anche se avremmo potuto in passato – ha detto il chitarrista dei Brian May .

Sono tanti i vip che si danno da fare per il clima, scendendo in campo, anche se il costo da pagare e’ l’arresto, come l’attore fresco del Golden Globe per Joker, joaquin phoenix, arrrestato  a Washington durante la manifestazione sul clima .

Tra i dimostranti anche Susan Sarandon, Martin Sheen e Jane Fonda: lʼattrice è tra i promotori delle iniziative sul clima diventate un appuntamento classico


LondonONEradio live 24h

Current track
TITLE
ARTIST

Background