UK mette in quarantena chiunque arrivi dall’Italia e in presenza di sintomi

Written by on 6th March 2020

Londra ( Laura Biagiotti e Philip Baglini): La Gran Bretagna si tutela. Cerca di isolare il piu’ possibile i viaggi provenienti da molti paesi del mondo, tra cui l’Italia, ma solo a scopo preventivo:

Il Regno Unito, Irlanda e Lussemburgo impongono l’autoisolamento di 14 giorni solo a chi arriva dal Nord Italia e presenta sintomi anche leggeri della malattia. Chiunque sia giunto negli ultimi 14 giorni in Turchia dall’Italia è invitato a informarne le autorità locali per i relativi controlli sanitari e a trascorrere in isolamento in casa il periodo in attesa dei risultati.

Chi arriva nel Regno Unito e proviene dalle suddette 11 località della Lombardia e del Veneto (consulta la mappa su https://tinyurl.com/tkgp8o4) è tenuto a restare in casa, ad evitare qualsiasi contatto con altre persone e a chiamare il NHS-111, a prescindere dalla presenza o meno di sintomi.

Chiunque sia ritornato nel Regno Unito dal resto d’Italia e non presenti alcun sintomo, non deve seguire questa procedura. Qualora presenti o sviluppi successivamente alcuni sintomi (tosse, febbre e affanno), seppur lievi, è tenuto a restare in casa ed evitare contatti con altre persone.

Uno dei siti da consultare e’ quello del governo inglese  dove si riportano gli ultimi aggiornamenti  e raccomandazioni alla luce dei recenti episodi di Coronavirus (COVID-19) per chi viaggia o vive in Italia.

Risultato immagini per Gran bretagna e italia sotto coronavirus

In Italia

Il governo italiano ha introdotto misure straordinarie che consentono alle regioni di attuare provvedimenti di protezione civile in risposta al coronavirus, compreso l’isolamento delle città. Maggiori informazioni sulle misure in LombardiaVenetoFriuli-Venezia GiuliaPiemonte o Emilia Romagna sono disponibili sui siti delle amministrazioni regionali (in italiano).

Nel mondo:

Quarantena precauzionale

Nuova Zelanda, India, Cina, Taiwan, Ciad, Eritrea, Territori Palestinesi, Grenada, Tagikistan, Kazakhistan, Kirghizistan, Vietnam e Santa Lucia potrebbero porre in quarantena precauzionale di 14 giorni i viaggiatori provenienti dall’Italia.

La Romania ha disposto la quarantena per i viaggiatori asintomatici che arrivano dalle località italiane di Lombardia e Veneto soggette a ordinanze specifiche.

Ai viaggiatori provenienti da altre località delle regioni Lombardia e Veneto sarà richiesto un isolamento volontario domiciliare per 14 giorni dall’arrivo in Romania.

Hong Kong ha disposto la quarantena obbligatoria di 14 giorni per tutti i viaggiatori che nei 14 giorni precedenti il loro arrivo abbiano visitato Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna, siano essi residenti o meno a Hong Kong (la misura non si applica ai passeggeri in transito aeroportuale in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna).

In Tunisia ai viaggiatori provenienti dalle zone a rischio c’è la possibilità che le autorità sanitarie raccomandino (anche per gli asintomatici) la permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva per 14 giorni. Infine le autorità del Regno Unito raccomandano a chi arrivi dalle aree focolaio italiane di rimanere in isolamento nella propria abitazione.

E a Panama è possibile che il viaggiatore venga invitato a rimanere in quarantena per due settimane.

Quarantena volontaria

Malta, Estonia e Bulgaria chiedono a chi proviene da Lombardia, Veneto, Piemonte, Emilia Romagna di osservare una quarantena volontaria di 14 giorni.

È prevista invece una quarantena obbligatoria per chi presenti sintomi sospetti.

Lo Zambia prevede una quarantena domiciliare per tutti i viaggiatori asintomatici provenienti dall’Italia: in caso di sintomi è previsto l’isolamento in una struttura apposita.

Il Principato di Monaco ha disposto un periodo di 14 giorni di quarantena fiduciaria in casa per i lavoratori e gli studenti che provengono da Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna.

—————————————————————————————————————————————

PRIMO DECESSO PER CORONAVIRUS IN UK E I CASI AUMENTANO…

 

Londra Oggi registrata la prima vittima del coronavirus in UK, a Berkshire. Il paziente era anziano e presentava già scarse condizioni di salute, ha…
I concerti annullati a Londra:  il corona virus colpisce anche il mondo musica…..
VENDITTI RINVIATO londononeradio L'immagine può contenere: 2 persone, occhiali, cappello e testo

 


Current track

Title

Artist

Background