Post

Share this post

CLIMATE CHANGE: il VOYAGER di London ONE Radio vola in Antartide

Oggi il nostro Voyager è volato fino in Antartide per parlare dei cambiamenti climatici e del futuro del nostro pianeta.

Abbiamo infatti intervistato il Dottor Alberto Della Rovere, Capo della XXXV Spedizione Italiana in Antartide, nell’emisfero australe, collegandoci con la Stazione italiana più a sud del mondo, la Stazione Mario Zucchelli, che conta attualmente una temperatura di meno 15 gradi e nevicate abbondanti. Arrivato la prima volta in Antartide nel ’90, Della Rovere stesso è testimone di un aumento di temperatura che si è registrata anche in questo luogo; il 20 di Marzo la stazione verrà lasciata dal personale attualmente presente, ma continuerà a lavorare in maniere autonoma e continuativa, e il personale si trasferirà nella Stazione Concordia, una base di ricerca franco-italiana.

Nella nostra puntata dedicata all’ambiente, abbiamo poi intervistato il Dottor Marcello Lappa, Ricercatore in Ingegneria Meccanica ed Aerospaziale presso l’Università di Strathclyde a Glasgow che ha spiegato come gli effetti del riscaldamento globale provocano vortici atmosferici ed uragani.

Ospite della puntata è stato poi il Dottor Guido Di Donfrancesco, ricercatore presso l’ENEA-Unità tecnica Antartide che ha sottolineato come l’Antartide sia un laboratorio naturale di fondamentale importanza, che va preservato così come è.

Come sottolineato nella puntata di oggi da tutti i nostri esperti, tutti dobbiamo agire con più consapevolezza cercando di impattare il meno possibile, tenendo a mente che il momento per mettere in atto delle misure per preservare il nostro pianeta non può più essere rimandato.

 

Londonone radio Bocconi FT
Londonone radio Bocconi FT

La voce degli italiani in uk

Londonone radio sky

I grandi autori in Podcast

Londonone radio sky
Londonone radio sky

L1R vincitrice Awards 2022 migliore radio italiana in UK e all’estero!

Londonone radio sky

Archives