Post

Share this post

Ecco perchè il porto di Liverpool non è più patrimonio dell’UNESCO

Sabrina Kay (Londra) – Mercoledì 21 luglio l’Unesco ha votato per rimuovere il porto di Liverpool da patrimonio mondiale. 

Le motivazioni legate a questa decisione sono dovute agli eccessivi lavori con il Liverpool Waters Project, per lo sviluppo delle strutture, compresa la costruzione dello stadio nuovo di Liverpool Everton.

“La citta´ ha perso di autenticità” – ribadisce così l´Unesco che dopo diciassette anni ha deciso di revocare il titolo.

La decisione è stata presa dopo una votazione segreta, con 20 Paesi partecipanti di cui 13 hanno votato per la cancellazione di Liverpool.

I lavori avrebbero snaturato il quartiere portuale, ritenuto di attrazione proprio perché rappresentava “una testimonianza dello sviluppo di uno dei principali centri commerciali del mondo nel XVIII e XIX secolo”.

Il sindaco di Liverpool Joanne Anderson non ha gradito la notizia e ritiene “incomprensibile” la decisione dell’Unesco, valutando anche la possibilità di appellarsi alla decisione.