Post

Share this post

Ed Sheeran: “Le scuole dovrebbero promuovere la creatività”

Roberta Chiatti (Londra) – Ed Sheeran ancora una volta si fa sentire ma in questo caso difende migliaia di bambini che soffrono lo stress scolastico.

In una delle sue ultime interviste ha esortato le famiglie a lasciare che i propri figli giochino ai video giochi

Può essere una cattiva abitutidine – dichiara l’artista – ma chi sa veramente giocare ai videogiochi al giorno d’oggi diventa un professionista e viene pagato. Puoi essere pagato per qualsiasi cosa se sei bravo in quello che fai e per essere bravi devi solo esercitarti

Nella sua intervista radiofonica ha confessato che il suo desiderio di diventare un cantante e musicista gli era stato proibito mentre frequentava la scuola nel Suffolk quando ora invece è diventato uno dei cantanti inglesi più noti a livello internazionale.

Ed è per questo che vorrebbe che le scuole diventassero un luogo dove poter stimolare la creatività di un bambino evitando di creare stress e per raggiungere questo obiettivo l’arte (in senso lato) dovrebbe essere più presente.