Post

Share this post

Glasgow o Liverpool ospiteranno l’Eurovision Song Contest 2023

Londra (Rosita Dagh) – Glasgow o Liverpool ospiteranno l’Eurovision Song Contest 2023 dopo che si è ridotta la lista delle città candidate da 7 a 2.

La BBC ha affermato che le due città rimanenti, entrambe dotate di arene lungo il fiume, avevano “l’offerta complessiva più forte”. Una decisione finale verrà presa “entro settimane”, ha affermato l’emittente.

Grazie al Sam Ryder arrivato secondo sul podio lo scorso anno, il Regno Unito è stato scelto per ospitare l’Eurovision 2023 nonostante fosse stata l’Ucraina il Paese vincitore. Gli organizzatori hanno ritenuto poco opportuno realizzare il prossimo Eurovision  in Ucraina a causa dell’attuale guerra in Ucraina.

Adesso finalmente siamo quasi arrivati alla resa dei conti con Glasgow e Liverpool che si contendono per i prossimi giorni l’Eurovision 2023.  La location vincitrice attirerà migliaia di visitatori e l’attenzione di circa 160 milioni di telespettatori in tutto il mondo.

Come sono state valutate le città?

La serie di criteri usata per valutare le città è stata la seguente:

  • Avere un luogo adatto e uno spazio sufficiente per soddisfare i requisiti del Concorso canoro
  • L’impegno che può assumere una città o una regione per ospitare l’evento, compreso il contributo finanziario
  • La forza dell’offerta culturale che include attività locali e regionali fuori campo oltre a mostrare la cultura e la musica ucraine
  • E l’allineamento con le priorità strategiche della BBC come emittente di servizio pubblico, come fornire valore a tutto il pubblico e sostenere l’economia creativa nel Regno Unito

Gli organizzatori dell’Eurovision affermano che una sede ospitante dovrebbe ospitare circa 10.000 spettatori, essere facilmente raggiungibile da un aeroporto internazionale e avere una sistemazione in hotel sufficiente per almeno 2.000 delegati, giornalisti e acquirenti di biglietti.

La sede sarà necessaria per i preparativi da sei a otto settimane prima del concorso musicale, il che significa che la città ospitante dovrà spostare concerti ed eventi che sono già nei loro programmi.

Ciò potrebbe includere artisti del calibro di Sir Elton John, che ha concerti a Liverpool il 22 e 23 aprile, e il tour dell’arena Magic Mike, che è prenotato per entrambe le città a fine aprile.

Il Regno Unito ha ospitato l’Eurovision otto volte: quattro volte a Londra e a Edimburgo, Brighton, Harrogate e Birmingham.

Londonone radio Bocconi FT
Londonone radio Bocconi FT

La voce degli italiani in uk

Londonone radio sky

I grandi autori in Podcast

Londonone radio sky
Londonone radio sky

L1R vincitrice Awards 2022 migliore radio italiana in UK e all’estero!

Londonone radio sky

Archives