Post

Share this post

Il Glastonbury Festival 2021 previsto a settembre è stato annullato

Sabrina Kay (Londra) – Il Glastonbury Festival 2021, il famoso evento musicale che si tiene ogni anno a qualche chilometro a sud di Bristol è stato nuovamente annullato. 

Prima dell’edizione virtuale, la famosa “Worth Farm” a cui hanno partecipato anche i Coldplay, l’organizzatrice Emily Eavis aveva anticipato che ci sarebbe stata a settembre 2021 l’edizione in presenza, ospitando in campeggio i fan di star internazionali.

Nonostante tutti gli sforzi fatti dagli organizzatori di Glastonbury, si sono resi conto che sarebbe stato impossibile continuare a pianificare il festival, per via del costante aumento delle infezioni Covid in Gran Bretagna. 

Il Glastonbury Festival, che si tiene ogni estate in Inghilterra, ospita migliaia di persone, con artisti internazionali molto famosi.  Nell’edizione del 2019, ad esempio, c’erano: Miley Cyrus, Billie Eilish e Kylie Minogue.

 

Gli organizzatori Michael e Emily Eavis hanno specificato che nonostante la cancellazione di Glastonbury, manterranno la Worthy Farm per il secondo anno consecutivo. 

“Senza il Festival, vogliamo comunque mantenere l’idea del campeggio, per tutti coloro che vogliono godersi la fattoria in un modo che non hanno mai fatto”.

Questa notizia ha fatto spaventare molti organizzatori di altri eventi musicale inglesi che temono di dover annullare i live anche quest’anno con la conseguente perdita economica e licenziamenti per far fronte alla crisi della pandemia.