Post

Share this post

Il passaporto britannico ha un valore più basso rispetto al Giappone

Londra (redazione) – Il passaporto britannico ha un valore più basso rispetto a quello giapponese.

Un passaporto si può definire “potente” se ti porta in molti posti  senza ottenere un visto prima di partire: potrai semplicemente salire su un volo e iniziare la tua avventura.

Ogni anno, l’Henley Passport Index classifica quanto lontano ti porteranno i tuoi documenti. Prende i dati dell’International Air Transport Association, classifica i passaporti in base al numero di paesi che possono essere utilizzati per visitare senza visto o dove è possibile ottenere un visto o un pass per visitatori all’arrivo.

Secondo il nuovo studio il Regno Unito si classifica al sesto posto, il che non suona male, ma è sceso in classifica rispetto al 2021.  I titolari di passaporti del Regno Unito possono visitare 187 destinazioni senza un visto preliminare, ma devono ottenere documenti per paesi tra cui Cina, Giappone, India, Nigeria, Algeria e Cuba.

Al primo posto?Il Giappone, con 193 destinazioni senza visto. Ecco la top ten per intero, insieme al numero di destinazioni senza visto in cui ogni passaporto ti farà entrare:

Giappone – 193
Singapore, Corea del Sud – 192
Germania, Spagna – 190
Finlandia, Italia, Lussemburgo – 189
Austria, Danimarca, Paesi Bassi, Svezia – 188
Francia, Irlanda, Portogallo, Regno Unito – 187
Belgio, Nuova Zelanda, Norvegia, Svizzera, Stati Uniti – 186
Australia, Canada, Repubblica Ceca, Grecia, Malta – 185
Ungheria – 183
Polonia, Lituania, Slovacchia – 182

Londonone radio Bocconi FT
Londonone radio Bocconi FT

La voce degli italiani in uk

Londonone radio sky

I grandi autori in Podcast

Londonone radio sky
Londonone radio sky

L1R vincitrice Awards 2022 migliore radio italiana in UK e all’estero!

Londonone radio sky

Archives