Post

Share this post

L’8 dicembre 1980 fu commesso a New York uno dei crimini più noti della storia del rock l’assassino di John Lennon

Londra ( Fracesca Pelo) – «Come può un fan uccidere il proprio idolo? – chiede Ezio Guaitamacchi scrittore e autore del libro AMORE, MORTE E ROCK ‘N’ ROLL” – LE ULTIME ORE DI 50 ROCKSTAR: RETROSCENA E MISTERI (Hoepli). – e come può continuare a vivere chi, standone al fianco, vede stramazzare l’uomo che amava colpito da cinque colpi di pistola sparati a bruciapelo?»

Nel capitolo “Psycho Killer”, dedicato ai sei più noti omicidi nella storia della musica rock, Ezio racconta i retroscena della dolorosa vicenda che ha messo fine alla gloriosa vita di John Lennon cercando di capire come sia stato possibile che il fan David Chapman abbia ucciso il leggendario cantautore, ma soprattutto su come Yoko Ono abbia reagito alla morte così violenta dell’uomo che amava.

Scritto in modo originale e appassionato, documentato con puntualità e rigore giornalistici, “AMORE, MORTE E ROCK ‘N’ ROLL” presenta retroscena, curiosità e aneddoti come: il mistero d

ei tre testamenti di Aretha Franklin, lipotesi di uno scandalo di pedofilia dietro la morte di Chris Cornell, l’inquietante “faccia a faccia” tra James Taylor e l’assassino di John Lennon poche ore prima dell’agguato al Dakota Building, lo strano giro di medici e psichiatri che circondava Prince e molto altro.

Insomma, le 360 pagine del libro (illustrate con immagini storiche e documentative) raccolgono storie incredibili in cui si mescolano mille emozioni, momenti di tensione e di commozione, tragedie enormi e amori infiniti.

 

Appuntamento di presentazione del libro in diretta streaming: martedì 15 dicembre ore 18.00 sul canale Facebook della casa editrice Hoepli (www.facebook.com/HoepliLibreriaEditoreEZIO GUAITAMACCHI insieme a MANEUL AGNELLI dialogheranno su fatti e personaggi del libro