Post

Share this post

La Regina Elisabetta II: “Fate il vaccino, non mi ha fatto male”

Londra – La regina ha confessato che il vaccino contro il Covid è indolore e non fa male. Lo ha dichiarato durante una video-chiamata con i maggiori leaders dell’NHS. La monarca e suo marito, il Duca di Edimburgo, hanno ricevuto la prima dose di vaccino a gennaio e la loro esperienza è stata piùttosto traquilla:

“È stato molto veloce e ho ricevuto molte lettere da persone che sono rimaste molto sorprese da quanto fosse facile ottenere il vaccino”.

“Non ha fatto male per niente”, ha detto la Regina, aggiungendo che da allora si è sentita “protetta”.

Se potrebbe essere un’esperienza complicata per chi non ha mai fatto il vaccino in vita sua, la regina invita loro ad essere altruisti pensando al bene degli altri.

Arriva dopo che il ministro britannico per i vaccini Nadhim Zahawi ha dimostrato che   l’11-15% delle persone si rifiuta di vaccinarsi contro il Covid.

La dottoressa Emily Lawson, che sta guidando il programma di distribuzione dei vaccini per l’NHS in Inghilterra dichiara:

Vogliamo solo assicurarci di creare le condizioni in cui tutti si sentano in grado di accettare l’offerta di una vaccinazione quando vengono chiamati. E Sua Maestà offrire il suo punto di vista su questo è un enorme impulso alla nostra fiducia e spero di avere una fiducia più ampia nel programma”.

Durante la videochiamata, che si è tenuta martedì, la monarca ha paragonato la pandemia a una “piaga” che ha colpito il pianeta.

Intanto,  la contessa del Wessex ha iniziato a fare volontariato in un centro di vaccinazione nel sud-ovest di Londra.

St John Ambulance è “felicissima” di poter accogliere la contessa nel suo team di oltre 10.000 volontari formati nei centri di vaccinazione in tutta l’Inghilterra.