Post

Share this post

La statua di Lady Diana apre al pubblico per i 24 anni dalla sua scomparsa

Roberta Chiatti (Londra) – La statua di Lady Diana apre al pubblico per i 24 anni dalla sua scomparsa. Il 31 agosto del 1997 la principessa Diana muore in un incidente d’auto a Parigi e d’allora tutto il mondo non ha fatto altro che  mantenere vivo il suo ricordo nei loro cuori.

Per i 60 anni del suo compleanno, il 1° luglio 2021,  i fratelli William ed Harry, nonchè figli di Lady D, hanno svelato al mondo una statua a lei dedicata che la raffigura con 3 bambini. La statua è stata posizionata al Sunken Garden che oggi 31 agosto 2021 riaprirà al pubblico in occasione dei 24 anni dalla scomparsa della principessa.

Un portavoce di Historic Royal Palaces dichiara:

“Forniremo l’accesso alla Cradle Walk, che è essenzialmente la bellissima passerella intorno al Sunken Garden. Lo apriremo, disponibile gratuitamente, per i passanti o chiunque voglia fermarsi a prendersi un momento quel martedì, specialmente per l’anniversario”.

I fiori “nontiscordardime” i preferiti della Principessa Diana

L’opera d’arte, fusa in bronzo e disegnata dallo scultore Ian Rank-Broadley, mostra la principessa circondata da tre bambini e la ritrae negli ultimi anni della sua vita. Sotto la statua c’è un piedistallo inciso con il nome di Diana e la data dell’inaugurazione, mentre sul selciato davanti è inciso un brano tratto dal poema “La misura di un uomo”, che era in programma per il servizio commemorativo del 2007 per la principessa .

Il Sunken Garden di Kensington Palace, uno dei luoghi che Diana amava di più a palazzo, è stato riprogettato negli ultimi due anni e presenta più di 4.000 fiori, inclusi i “nontiscordardime”, adorati dalla principessa.