Post

Share this post

“London welcomes refugees” il messaggio che troverete in tutta Londra

Roberta Chiatti (Londra) – “London welcomes refugees” è il nuovo messaggio che trovere in tutti gli angoli di Londra e che fa riferimento ai rifugiati afghani.

Il sindaco, Sadiq Khan, ha deciso di mettere in chiaro, ancora una volta, lo spirito che da sempre caratterizza la città: rappresentare la ricchezza multiculturale che abita Londra.

L’hashtag #Londonisopen continua ad essere il motto della capitale britannica che soprattutto in questo periodo storico viene usato per testimoniare l’apertura della città nei confronti di chi ora è in pericolo.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by LondonONEradio (@londononeradio)

La crisi in Afghanistan tocca particolarmente il Regno Unito che per circa 20 anni ha combattuto a Kabul, al fianco delle truppe americane,  per instaurare una politica democratica che permettesse anche alle donne di vivere normalmente, andare a scuola e assumere qualsiasi ruolo  nella vita  lavorativa.

Ora che migliaia di famiglie afghane si sentono in pericolo dopo la conquista da parte dei talebani, il Paese si sente in dovere di continuare a dare il proprio contributo, e in tutto questo Londra fa la sua parte ospitando 150 famiglie afgane.

Il sindaco Sadiq Khan con un post social ha così dichiarato:

Londra è una città costruita da persone di ogni provenienza e da tutti gli angoli del mondo.

Abbiamo una storia orgogliosa che difende gli altri e dà asilo a chi ha bisogno.

Oggi inviamo un messaggio chiaro al mondo: i rifugiati sono i benvenuti qui.

Intano il PM Boris Johnson rassicura che tutte le 350 famiglie con il permesso d’asilo in UK saranno salvate.