Post

Share this post

Londra, Brits Awards 2021 ospiteranno 2500 persone dal vivo senza mascherina

Roberta Chiatti (Londra) – I BRIT Awards 2021 ospiteranno 2500 persone dal vivo presso la famosa O2 Arena di Londra. I biglietti saranno gratuiti solo per i lavoratori in prima linea. La novità è che ogni singola persona non dovrà indossare la mascherina e non dovrà rispettare il distanziamento sociale.  I fan dovranno fornire il risultato negativo di un test Covid all’ingresso.
I Brits Awards rappresenta il primo evento di una serie in cui non sarà richiesto di seguire le regole Covid. Fa parte di un piano che il governo britannico applicherà da maggio per verificare se sarà possibile tornare alla normalità.

Tra i candidati dei premi, è intervenuta la cantante inglese Dua Lipa:
“Questo è stato un anno lungo e difficile per tutti e sono lieta che la serata onorerà i lavoratori in prima linea che si sono presi cura di noi così bene durante tutto questo periodo”

Geoff Taylor, amministratore delegato di BRITs e BPI, ha aggiunto:
“Siamo entusiasti dello spettacolo e lavoriamo a stretto contatto con il governo Government, The O2 e tutti i nostri partner per garantire che tutte le misure di sicurezza e le linee guida siano rispettate.”
Altri eventi nel programma pilota del governo includono Blossoms come headliner di un concerto  da 5.000 posti senza mascherina a Liverpool il 2 maggio, mentre il weekend di May Bank Holiday vedrà la stessa città, Liverpool, protagonista dell’evento  ‘The First Dance’, a cui parteciperanno Fatboy Slim La Beata Madonna, Jayda G e altri ancora.