Post

Share this post

Maneskin dei record miglior band rock agli Mtv Ema battono i Coldplay e gli Foo Fighters

Londra ( Sara Piccinelli)  Dopo l’apertura del concerto dei Rolling Stones, il quartetto romano mette a segno un altro successo internazionale: vincono come miglior band rock agli Mtv Ema .

“Miglior gruppo rock” agli Mtv Ema (European Music Awards) di Budapest, superando avversari in nomination del calibro di Coldplay, Foo Fighters, Imagine Dragons, Kings Of Leon e The Killers.

La band romana omai e’ arrviata sul tetto del mondo, e’ riuscita a conquistare tutti con la loro musica, con il loro Rock e con la loro genuina trasgressione.

Sono giovani, belli, e determinati fin dall’inizio, quando tutti dicevano che non avrebbero fatto nulla, che non sarebbero riusciti a diventare nessuno.

Invece eccoli li,  premio dopo premio, un Sanremo vinto, un Euorovison son contest vinto, un Mtv Europea Music Award vinto, e pensiamo che questo sia solo l’inizio.

“In molti ci dicevano che non ce l’avremmo fatta con la musica. Beh, si sbagliavano”, ha dichiarato Damiano durante la consegna del premio sul palco di Budapest. “Siamo molto felici che il nostro messaggio sia uscito dalla nicchia e sia arrivato a tantissime persone”, ha commentato l’intera band.

Ogni altra parola sarebbe superflua.

Ed Sheera e’ stato l’altro grande artista ad aggiudicarsi il premio come migliore artista e tanti altri grandi della musica internazionale.

MTV EMA 2021, TUTTI I VINCITORI

Ecco, a seguire, tutti i vincitori degli Mtv Ema 2021.

Best Artist: Ed Sheeran
Best Group: BTS
Best New: Saweetie
Best Pop: BTS
Best Electronic: David Guetta
Best Rock: Måneskin
Best Alternative: YUNGBLUD
Best Hip-Hop: Nicki Minaj
Best Latin: Maluma
Best K-Pop: BTS

Best Push:
Biggest Fans: BTS
Video For Good: Billie Eilish – “Your Power”
Best Dutch Act: Emma Heesters
Best French Act: Amel Bent
Best German Act: badmómzjay
Best Hungarian Act: Azahriah
Best Israeli Act: Noa Kirel
Best Italian Act: Aka 7even
Best Nordic Act: Tessa
Best Polish Act: Daria Zawiałow
Best Portuguese Act: Diogo Piçarra
Best Russian Act: Max Barskih
Best Spanish Act: Aitana
Best Swiss Act: Gjon’s Tears
Best UK & Ireland Act: Little Mix
Best African Act: Wizkid
Best Indian Act: Divine
Best Japanese Act: Sakurazaka46
Best Korean Act: Aespa
Best Southeast Asian Act: JJ Lin
Best Australian Act: Ruel
Best New Zealand Act: Teeks
Best Brazilian Act: Manu Gavassi
Best Canadian Act: Johnny Orlando
Best Caribbean Act: Bad Bunny
Best Latin America North Act: Alemán
Best Latin America Central Act: Sebastián Yatra
Best Latin America South Act: Tini
Best US Act: Taylor Swift

I grandi autori in Podcast

Londonone radio sky
Londonone radio sky

Archives