Post

Share this post

Si è conclusa a Manchester l’avventura europea delle Azzurre non é bastato crederci

Londra – Finisce il sogno Europeo di calcio per le Azzurre che a Manchester sono stata fermate dal Belgio che passa ai quarti.

Non é bastata la determinazione e crederci, é mancata la difesa e il centro campo é stato molto lento a creare il gioco. Peccato. Nel corso dell’Europeo sono stati solo due i gol segnati, entrambi arrivate da giocatrici rossonere: Valentina Bergamaschi e Martina Piemonte.

 

Quella in Inghilterra sarà la 13a partecipazione della Nazionale femminile all’Europeo, sulle 14 edizioni totali disputate (unica assenza nel 1995). Il miglior risultato ottenuto è il 2° posto, conquistato per due volte, nel 1993 e nel 1997, quando l’Italia raggiunse la finale sotto la guida in entrambi i casi di Sergio Guenza.

Qualche curiositá ecco gli stadio dove verranno giocate le partite.

STADIO
1 Brighton & Hove (Brighton & Hove Community Stadium)
2 Londra (Brentford Community Stadium e Wembley Stadium – solo finale)
3 Manchester (Manchester City Academy Stadium)
4 Milton Keynes (Stadium MK)
5 Rotherham (New York Stadium)
6 Sheffield (Bramall Lane)
7 Southampton (St Mary’s Stadium)
8 Trafford (Old Trafford – gara d’apertura)
9 Wigan & Leigh (Leigh Sports Village)

Sono nove le città e 10 gli stadi che ospiteranno il torneo: Brighton & Hove, Londra (Brentford e Wembley), Manchester, Milton Keynes, Rotherham, Sheffield, Southampton, Trafford e Wigan & Leigh. Sono 16 le Nazionali che prendono parte alla Fase Finale, suddivise in 4 gironi da 4 squadre: si qualificano ai quarti di finale le prime due di ciascun gruppo, da quel punto si andrà avanti con gare ad eliminazione diretta fino alla finale.

Londonone radio Bocconi FT
Londonone radio Bocconi FT

La voce degli italiani in uk

Londonone radio sky

I grandi autori in Podcast

Londonone radio sky
Londonone radio sky

L1R vincitrice Awards 2022 migliore radio italiana in UK e all’estero!

Londonone radio sky

Archives